Il corso fornisce una descrizione delle principali classi di composti inorganici formati dagli elementi di transizione d. Per ciascuna tipologia sono presentati aspetti preparativi, strutturali (natura del legame) e di reattività, relazionati alle caratteristiche del legante/ione e del centro metallico considerato (elettronegatività, dimensioni atomiche, stato di ossidazione).
Infine, sono fornite nozioni chimiche di base su corrosione e metallurgia, due argomenti di notevole interesse applicativo/industriale, richiamando la reattività precedentemente esposta.
072CC CETR Programma e scheda corso 2020-2021.4.pdf072CC CETR Programma e scheda corso 2020-2021.4.pdf
Il corso di Didattica della Chimica A tratta i seguenti argomenti:
- Cenni alle teorie dell’apprendimento
- Strategie e tecniche di insegnamento
- Aspetti curriculari dell’insegnamento della Chimica nella scuola italiana di oggi
- Insegnamento della Chimica in ambito universitario e formazione degli insegnanti
- La Chimica e i suoi principi fondanti (nodi concettuali della disciplina)
- Come si costruisce un percorso didattico
- La didattica laboratoriale nell’insegnamento della Chimica
- Problem solving e inquiry-based learning nell’insegnamento della Chimica
- Altri metodi interattivi nell’insegnamento della Chimica
- Il ruolo delle nuove tecnologie nell’insegnamento della Chimica
- La verifica dell’apprendimento della Chimica
- Insegnare la Chimica a persone con difficoltà, disabilità e svantaggi
- Didattica della Chimica in ambiti formali e informali
- L’immagine della Chimica ieri e oggi.
- L’importanza del linguaggio nella comunicazione e nell’insegnamento della Chimica
- Insegnare la Chimica a tutti: lifelong learning
- Insegnare e comunicare la Chimica attraverso i media e i social network
- Insegnare e comunicare la Chimica nei Musei Scientifici